Dal tramonto all’alba 3 – La figlia del boia (Film)

Dal tramonto all’alba 3 – La figlia del boia ( From dusk till dawn 3 : The hangman’s daughter) di P.J.Pesce (USA/2000)

Durata :  94′ Genere : Western, orrore

Messico primi del ‘900 …il fuorilegge Johnny Madrid riesce ad evitare l’impiccagione e scappa con Esmerarda (la figlia del boia da lui rapita) ; durante la fuga il suo destino s’incrocera’ con quello di un altra fuorilegge e con lo scrittore Ambrose Bierce e alla fine tutti si ritroveranno in una locanda di vampiri nella quale Esmeralda rivelera’ la sua vera natura…

Prodotto da Quentin Tarantino e sceneggiato da Roberto Rodriguez e’ una specie di prequel che completa la trilogia iniziata nel 1996 ed e’ uno di quei film di serie C come se ne vorrebbero piu spesso con citazioni ( “il buono, il brutto e il cattivo ” e ” Il mucchio selvaggio” ) funzionali allo svolgimemto della trama e un atmosfera che rende l’idea di cosa sia la magia del cinema. Buono il cast con Marco Leonardi e l’inmancabile Danny Trejo. Micheal Parks interpreta Ambrose Pierce e Ara Celi e’ Esmeralda. Una curiositá : Lo scrittore Ambrose Bierce (1842-1914) Fu un personaggio controverso a causa della sua verve irriverente e fu autore di libri come “Racconti di soldati e civili”, nel quale venivano narrati gli orrori della guerra di seccessione, e il celebre e provocatorio “Dizionario del diavolo”. Scomparve in Messico in circostanze misteriose e una delle leggende riguardante la sua morte parla di una fucilazione da parte degli uomini di Pancho Villa (citata proprio all inizio del film).
(Antonio DI CARLO)

Precedente Ghoulies IV (Film) Successivo Apocalypse domani (Film)