UFO abduction (Film)

UFO abduction (The McPherson tape) di Dean Alioto (Usa/1983)
Durata : 66′ : Orrore, fantascienza

Nell’autunno del 1983 mentre la famiglia Van Heese festeggia il compleanno della piccola Michelle bellicosi alieni circondano all’improvviso la dimora….

Esordio di un regista, che nel corso della sua carriera sarebbe ritornato sull’argomento extraterrestri, con uno dei primi found footage-movie (video ritrovato) o piu semplicemente mockumentary (falso documentario) a basso costo che prendendo forse spunto dal celebre spettacolo radiofonico di Orson Welles sulla “Guerre dei Mondi” riesce, a tratti, perfettamente nel suo intento ovvero far credere che i Van Heese siamo sul serio scomparsi dall’autunno del 1983 (vedere messaggio in coda) ; probabilmente la tecnica di ripresa come la qualita’ delle immagini delle videocamere dell’epoca aiuta a pensare che cio’ a cui si assiste si stia svolgendo in maniera imprevedibile anche se alla fine, e dopo una visione piu accurata, sembra proprio di assistere al remake di “La notte dei morti viventi” di George Romero. Ad ogni modo lo si puo’ tranquillamente catalogare come lezione di cinema alternativo da suggerire a futuri cineasti e non. Con remake sempre diretto da Alioto.

(Antonio DI CARLO)

Precedente Horrid (Film) Successivo Messiah of evil (English review)